In questa pagina sono presenti articoli inerenti il mondo della Psicologia Clinica e delle Neuroscienze. Troverai informazioni e consigli utili. Inoltre, potrai suggerire tu stesso un argomento da affrontare compilando il form presente nella pagina contatti o direttamente all’indirizzo e-mail info@elisanegro.it .

Buona Lettura

Ansia: i sintomi fisici

Come può l’ansia dare esito a manifestazioni fisiche come tremore, tensione muscolare, tachicardia, affanno respiratorio, insonnia o senso di costrizione al torace? Le visite specialistiche e gli esami effettuati hanno dato una risposta negativa, ma la persona ha difficoltà a capire cosa stia accadendo.

Fobia: Quando la paura si trasforma

Nella pratica clinica è frequente la domanda “è solo una paura o una fobia? Che cos’è la fobia?”. In Italia, ben il 5.7% della popolazione adulta soffre di una fobia specifica nel corso della vita. Perché proviamo paura? Come può, la paura, diventare fobia? Come mai si sviluppa una fobia per una cosa che, razionalmente, non è giudicata pericolosa?

La depressione nel bambino e nell'adolescente

Ebbene si, anche i bambini “soffrono” di depressione. Sembra un concetto assurdo perché il disturbo viene spesso associato ad eventi di vita altamente stressanti o corrosivi del benessere quotidiano ai quali la persona, esaurite le energie, soccombe. È possibile quindi che i più piccoli soffrano al pari di un adulto? Purtroppo si.

Il Disturbo Depressivo Maggiore

Il termine “depressione” è ormai entrato a far parte del lessico comune. È un disturbo psicologico molto diffuso nella popolazione adulta e, negli ultimi anni, viene spesso diagnosticato anche nell’età pediatrica. Quante persone soffrono di questo disturbo? In che fasce d’età è più diffuso? Vi è prevalenza a seconda del sesso o meno?

Storia di un Burnout - Il Medico

Ed eccomi qua a voler scrivere la mia storia. Come iniziare. Fare il medico è sempre stato un sogno. Mi immaginavo mentre curavo delle persone, ricevevo complimenti, facevo carriera. Le persone mi avrebbero amato e stimato ed io sarei stato fiero del mio ruolo.

Storia di un burnout

"Ho scelto di fare questo lavoro all’età di 5 anni. Mi immagino con la mia bella divisa e il solo transitare davanti ad un ospedale, sentirne l’odore, cercare di vedere oltre i vetri mi riempiono di emozione. E il mondo si apre davanti a me"

BurnOut lavorativo. Quando il lavoro ti logora

Il lavoro è fondamentale per il benessere soggettivo perché è fonte di stimoli, soddisfazione di bisogni e di crescita personale. Molte persone approcciano alla vita lavorativa con entusiasmo per iniziare a scrivere un nuovo capitolo del proprio percorso. La vita cambia in tutti i suoi aspetti e la persona può porsi nuovi obiettivi. Cosa succede, però, quando il lavoro tanto amato diventa la fonte principale di disagio? Perché, in alcuni casi, il lavoro lacera e distrugge la vita di alcune persone?

L’ ansia sociale nel Bambino e nell’Adolescente

Il disturbo d'ansia sociale è estremamente diffuso sia nella popolazione adulta che nella giovane età. E' un problema che spaventa spesso i genitori i quali, nella maggior parte delle volte, non sanno se sia un problema stabile o transitorio. Ecco alcuni consigli

Il Disturbo di Panico

“… Ha presente il ponte tibetano vecchio ed usurato che si vede spesso nei film? Vivere con il panico è come doverlo attraversare. Cammini piano, lentamente perché hai paura che le assi si rompano ma per quanto tu faccia attenzione, inaspettatamente ed improvvisamente, cadi giù. Vivo così, con il terrore che possa arrivare l’attacco da un momento all’altro così da farmi precipitare nel vuoto”

La Psicoterapia con il bambino e l’adolescente

Decidere di effettuare una visita psicologica per il proprio figlio è una situazione che potrebbe suscitare perplessità, dubbi e paure. Proviamo a vedere com’è strutturata e quali sono gli obiettivi.

La psicoterapia: che cos’è, come scegliere il terapeuta e valutare i risultati

La consulenza di uno Psicoterapeuta è spesso vista con timore. Questo timore è dato da una mal informazione o esperienze negative del passato. Di cosa si tratta?

Ansia! Cosa mi succede?

L’ansia può essere un problema invalidante che influenza alcuni o molti aspetti della vita di una persona. Cos’è, come si manifesta e come si può trattare?